How To Self Harm


47,916 plays
posted at 9:05 am on Friday
with 7,648 notes / reblog
  • baby: d... d... d...
  • father: ...dad? omg you are going to say dad as your first word!!!
  • baby: d... dONT WANNA BE AN AMERICAN IDIOT
  • baby: *guitar sounds from baby's mouth*
posted at 8:57 am on Friday
with 24,396 notes / reblog
posted at 8:56 am on Friday
with 578,882 notes / reblog
Oggi è la giornata mondiale di chi odia l’amore solo perché intimamente convinto che non gliene sia destinato.
comeprincipe
posted at 8:54 am on Friday
with 4,219 notes / reblog

photographed by Sarah Louise Stedeford for Zeum 
posted at 8:54 am on Friday
with 123,024 notes / reblog
lazypacific:

farenheits:

✿ following back ✿

 
posted at 8:54 am on Friday
with 7,006 notes / reblog
posted at 8:54 am on Friday
with 680,181 notes / reblog
nxyc:

ohsolovelyobsessions:

Sleeveface - Out now: the book compiled by Carl Morris and John Rostron

love this omg
Anonymous: Che la musica italiana sia riconosciuta a livello internazionale o no, è un'altra storia. La musica non peggiora, nè migliora, secondo me. Ci sono tanti artisti che fanno parte di tanti generi diversi e questo è il bello. Ogni artista ha il suo stile di cantare, la sua voce ecc. Molti di questi artisti rappresentano la salvezza per molte persone, soprattutto giovani, che si rivedono nei loro testi. Nelle loro parole. Questo con me succede con Rocco. Mi da soltanto fastidio che lo insultino.

Come ho già detto non penso di aver insultato nessuno,
e comunque…
la pensiamo diversamente, capita ;)

Anonymous: E questo lo so naturalmente. Ognuno di noi ha gusti diversi e non ho detto che ti deve piacere per forza. Beh scusa se ho pensato che odiassi i Napoletani, e se non li odi meglio così. Ma a me sembra che scrivendo "Ho sentito dei ragazzini che ascoltavano Rocco Hunt, poveri loro" "Povere orecchie degli italiani" e cose così, tu lo insulti eccome.

Secondo me c’è stato un tempo in cui la musica italiana
era riconosciuta a livello internazionale, ora non lo è più,
se non per le canzoni vecchie,
e lo dico essendo stata in Germania sei mesi.

Non è solo per Rocco Hunt, ovviamente,
ma, sempre secondo me, c’è gente che canta molto meglio…
tutto qui!

E comunque, no, assolutamente, non odio i napoletani! :)

Anonymous: Scusami tanto, ma perchè devi insultare così Rocco Hunt? E' perchè è napoletano sicuramente. Fa delle canzoni bellissime, con dei TESTI BELLISSIMI. Ti sei mai fermata ad ascoltarne una? Sicuramente no. Quindi, per favore, che non ti piace mi va benissimo ma non c'è bisogno che lo vai ad insultare in questo modo. Grazie, ciao.

Sinceramente sono PIENA di amici napoletani,
e davvero, ritengo (visto che pensi che lo dica perché è napoletano),
ho un papà che è appassionato di musica classica e popolare napoletana, e mi piace.

Non ritengo abbia una bella voce,
ma non mi pare proprio di averlo insultato,
però sinceramente, non credo nemmeno che i testi abbiano profondità.

Non ho insultato, ripeto.
Il profilo è mio è scrivo ciò che io penso.

(Poi che lo chiamino ‘rapper’, beh,
abbiamo un concetto diverso di rap,
ma questo, escluso Nesli, che ritengo faccia gran bei testi,
lo penso un po’ di tutti i cosidetti ‘rapper italiani’)

keeponbelievin: ciao :) dove lo fai il test per ostetricia? in bocca al lupo

L’anno scorso l’ho fatto a Padova,
ma decisamente troppa gente che provava…
quest’anno Trieste!

Crepi,

intanto proverò anche il test
per biologia/biotecnologie/biochica etc a Padova, come piano B

posted at 10:50 pm on Wednesday
with 833,328 notes / reblog
playaah:

hella indie ❁
posted at 10:49 pm on Wednesday
with 2,493 notes / reblog